Un secolo di gite alla croce. Passeggiate e processioni

Negli anni tra le due guerre la gita in Bisalta è ormai una classica, che richiama appassionati di ogni genere. Classi di seminaristi, comitive del CAI, all’epoca ancora espressione di una élite economica e sociale. Ma non solo preti e borghesi: al mondo della montagna si vanno affacciando anche i ceti popolari.