CAI - WolfAlps

Che ne pensate del ritorno del lupo sulle Alpi? Rispondete al questionario di WolfAlps

Descrizione dell'evento

Nel settembre 2013 è partito il progetto LIFE WOLFALPS intitolato Il lupo nelle Alpi: azioni coordinate per la conservazione del lupo nelle aree chiave e sull’intero arco alpino coordinato dall’Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Marittime e con la partecipazione di altri partner di progetto italiani e sloveni.

L’obiettivo del progetto è quello di sostenere la gestione del lupo nelle aree alpine interessate dalla sua naturale ricolonizzazione. Tuttavia, per garantire la conservazione del lupo a lungo termine è cruciale la sua convivenza con l’uomo.

A tale proposito le associazioni e le organizzazioni che si occupano di natura e di conservazione dell’ambiente, di sport e di attività ricreative sul territorio montano sono, attualmente, uno dei principali gruppi di interesse per quanto riguarda la conservazione del lupo. Quindi, capire le opinioni e gli atteggiamenti degli iscritti a queste categorie è per noi molto importante per progettare delle soluzioni di gestione della specie che tenga conto dei loro interessi.

Il Club Alpino Italiano ha deciso di partecipare attivamente a questa indagine, già presentata nel 2014. Per questo motivo la invitiamo a a collaborare: Le proponiamo un breve questionario anonimo, 10 minuti al massimo, che sarà compilabile direttamente on-line cliccando sul link sotto riportato.

http://www.lifewolfalps.com/

(se non funziona, copiate e incollate il link nel campo "cerca" del vostro browser)

Per favore, lo compili entro il 15 ottobre 2017.

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003, la informiamo che la raccolta e il trattamento dei dati personali non sensibili da Voi forniti è finalizzato unicamente alla redazione di sondaggi di opinione e all’elaborazione degli stessi a scopo di ricerca.
Il responsabile del trattamento dei dati è l’Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Marittime. In relazione ai dati personali raccolti i soggetti interessati potranno esercitare in ogni momento tutti i diritti riconosciuti dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003, ed in particolare il diritto di accesso e il diritto di rettifica e di aggiornamento per motivi legittimi, rivolgendosi al titolare del trattamento al seguente indirizzo: Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Marittime - Piazza Regina Elena n.30 - 12010 Valdieri (CN) 0171/976800 info@parcoalpimarittime.it