L’avventura dell’associazione Le Alpi del Sole inizia nel dicembre 1991, quando sette sezioni cuneesi del Club Alpino Italiano ne sottoscrivono lo Statuto. Il progetto prende corpo attorno all’idea di realizzare in comune una rivista, e già nel marzo del 1992 esce il primo numero di Alpidoc. All’iniziativa ben presto aderiscono le altre sette sezioni CAI della Provincia Granda, cui si aggiungono quelle di Cavour e Savona. Da oltre vent’anni Alpidoc racconta le montagne tra il mare e il Monviso, con un taglio che esprime la volontà di non chiudersi nel localismo. E nel tempo insieme alla rivista è cresciuta l’associazione, che oggi è una realtà tra le più vivaci all’interno del CAI.
Club Alpino Italiano
Il turismo cafone minaccia le terre alte? Parrebbe di sì, e il peggio deve ancora venire, stando a quanto emerso dal convegno CAI organizzato a Longarone il 24 novembre scorso.
Alpi del Sole
Per il Salone del Libro di Montagna, organizzato a Genova l'1 e il 2 dicembre dalla Sezione CAI di Bolzaneto e dalla Libreria Libropiù, è stata realizzata una videopresentazione della rivista.
Ambiente
Se i passi dolomitici si sono già trasformati in succursali di autodromi, il rischio è che il fenomeno si possa replicare anche su questi, finora alquanto appartati, tracciati di origine militare.
Club Alpino Italiano
Riflessioni a margine del convegno organizzato a Finalborgo il 25 novembre dal Club Alpino Italiano – Regione Liguria.